Chi siamo

Per Flavia Parnasi, fondatrice della Combo produzioni, il "cinema è innovazione", è il cambiamento, è la trasformazione di un metodo di produzione culturale, secondo le regole del cosiddetto "cinema indipendente", che può, intercettando gli "spiriti del tempo", indirizzare anche cambiamenti sociali e politici.

Ma senza creatività, come sostiene Flavia Parnasi, non c’è innovazione. La creatività è necessaria per estroflettere dalla realtà le opportunità per il cambiamento. La creatività deve essere rintracciata, riconosciuta, ascoltata, coltivata e sostenuta. È questo il vero impegno di un produttore cinematografico che crede nel suo ruolo di innovatore e di produttore culturale.

Per Flavia Parnasi il cinema è un’impresa culturale che deve governare la creatività, che deve stimolare il confronto serrato tra generazioni di autori, registi, attori, intellettuali, non il nuovo contro il vecchio, non "i vecchi peggiori contro i giovani pessimi”" come direbbe Pirandello, ma tra le idee di tutti per il migliore cinema italiano.

La produzione cinematografica della Combo colloca Flavia Parnasi tra i protagonisti del "cinema indie" italiano, caratterizzato dalla piena e ampia libertà espressiva lasciata agli autori e dalla ricerca di nuove forme di distribuzione culturale.

Flavia Parnasi Comboproduzioni